EDILIZIA ECOSOSTENIBILE

 

Intervento di Bio Restauro della facciata e canonica della Chiesa di Corte S.Andrea a Senna Lodigiana
famosa tappa fondamentale sul cammino della via Francigena, situata vicino le rive del pò 
dove ci ha visti operare con materiali biosostenibile e biocompatibili.
di seguito vielenchiamo alcune operazioni che abbiamo svolto:
  • conservazione e consolidamento (legno su legno) orditura lignea (puntoni e capriate) della copertura e rifacimento listelli e manto con copertura aerata e coibentata e inserimento linee vita e percorsi di manutenzione;
  • deumidificazione con sollevamento pavimenti e sottofondi e realizzazione vespaio (igloo), taglio chimico e drenaggio esterno collegati con areazione su tutti i lati;
  • consolidamento delle murature (discontinuità, lesioni, vuoti, mancanza ammortamenti, anomalie ecc.);
  • eliminazione di tutti gli intonaci cementizi (interni e esterni) ed esecuzione di BIO INTONACI alla calce idraulica naturale adittivata con paglia realizzati in spessore contenuto;
  • conservazione intonaci alla calce esistenti;
  • conservazione integrale e consolidamento  di tutti i solai lignei preesistenti (spesso mascherati con controsoffitti in faesite) previa reintegrazione di parti degradate con legni recuperati in cantiere, incalzi legno su legno, reintegrazioni puntuali con stucco e segatura;
  • finitura all’olio di lino e trementina con riequilibrata cromatica delle parti con differente coloriture (nuovi inserimenti anche preesistenti);
  • posa dei pavimenti storici ( anche rinvenuti sotto i nuovi pavimenti), con fugatura alla calce e trattamento conservativo del cotto;
  • conservazione integrale degli unici tre serramenti storici;
  • nuovi serramenti termici realizzati in maniera riconoscibile ma non invasiva, posati in opera anche internamente a quelli storici (miglioramento prestazioni energetiche dell’edificio);
  • recupero del forno del pane e dei camini mantenendo a vista tutti i camini rinvenuti e in precedenza mascherati, anche solo come traccia (documento storico);
  • nuovo impianto di riscaldamento con serpentine a pavimento con caldaia a condensazione (miglioramento prestazione energetiche e costi di gestione). Nessuna presenza di radiatori nell’ambiente e quindi possibilità di uso integrale degli spazi in maniera più flessibile;
  • nuovo impianto elettrico realizzato integralmente non sottotraccia, con condotti al pavimento predisposti anche per futuri inserimenti di ulteriori linee (dati ecc) e predisposizione di “postazioni” alle quali collegare torrette contenenti prese, prese per dati e interruttori;
  • predisposizione di posizioni alternative e flessibili per garantire differenti usi e necessità future senza dovere operare sottotraccia;
  • finiture interne con intonaci fini colorati in pasta;
  • nuove tettoie sugli ingressi;
  • coloriture esterne alla calce con ripresa dei filetti di decoro storici;
  • realizzazione del sistema di raccolta e coinvolgimento dei pluviali;
  • rifacimento del sistema di raccolta fognario con fossa settica a tenuta.

ALCUNI MATERIALI ECOSOSTENIBILI DA NOI USATI DURANTE IL RESTAURO E CONSERVAZIONE DELLA CHIESA E CANONICA DI CORTE S.ANDREA fraz. Corte S.Andrea a Senna Lodigiana (LO) "